Loader Image
  • Contattaci al: 081-5630013
Siamo su

ESPERTO DELLA GESTIONE DELLA FILIALE

 

 

IL CORSO DI FORMAZIONE

Il corso di formazione professionale di Esperto della gestione della filiale forma un operatore in grado di provvedere a rappresentare la Banca nell’ambito del mandato ricevuto sul territorio di competenza e a contribuire al raggiungimento degli obiettivi economici sociali e commerciali, nel rispetto delle politiche e degli indirizzi assegnati.

 

 

LE FUNZIONI:

  • Applica le tecniche del marketing strategico
  • Utilizza gli strumenti per la realizzazione della SWOT analisys di filiale
  • Utilizza tool per la redazione del piano commerciale di filiale
  • Applica tecniche e metodi di gestione di progetti, del budget di filiale
  • Sviluppa e promuove l’azione commerciale della Filiale
  • Applica tecniche di indirizzo e controllo dell’azione commerciale, di gestione multiproject
  • Coordina le attività commerciali
  • Attiva, gestisce e presidia le singole azioni commerciali in atto, previste
  • Applica le tecniche di problem solving ,di comunicazione organizzativa per trasmettere le logiche del piano commerciale al team
  • Gestisce, motiva e valorizza il team di filiale
  • Applica le tecniche di monitoraggio della rispondenza tra obiettivi prefissati e risultati conseguiti
  • Utilizza gli strumenti di presidio della customer satisfaction
  • Applica metodi e tecniche di analisi quali-quantitativa della solvibilità del cliente
  • Applica metodi e tecniche quali quantitative di analisi di bilancio ai fini della concessione, revisione e rinnovo delle linee di credito
  • Utilizza metodi e strumenti di gestione del credito problematico
  • Applica le tecniche per la valutazione del rating del cliente
  • Valuta la congruità, coerenza e veridicità delle informazioni fornite dal cliente
  • Applica le forme tecniche adeguate all’attività svolta dal cliente
  • Utilizza gli strumenti di analisi delle informazioni risultanti dalla Centrale dei Rischi
  • Individua le anomalie nell’andamento del rapporto creditizio e identifica le misure correttive
  • Applica le tecniche di comunicazione organizzativa
  • Applica le tecniche di performance management per: assegnare gli obiettivi individuali e di squadra in coerenza con le strategie aziendali, valutare la rispondenza delle prestazioni realizzate con gli standard di performance attesi, apportare misure correttive per allineare i risultati commerciali conseguiti agli obiettivi programmati, definire piani di miglioramento a livello individuale e di squadra
  • Applica le tecniche di gestione della leadership
  • Identifica all’interno delle diverse dimensioni (commerciale/mercato, organizzativa, gestionale) del piano

commerciale le aree chiave di risultato da monitorare per garantire l’efficacia del piano stesso

  • Identifica per ciascuna area chiave di risultato da monitorare: le singole azioni da controllare, gli indicatori di monitoraggio da utilizzare per singola azione, la tempistica di controllo da rispettare, gli strumenti/sistemi di controllo, i momenti dedicati al controllo, le risorse da coinvolgere, l’analisi degli scostamenti , l’individuazione di azioni correttive
  • Seleziona le fonti di reportistica, verificando i tempi di produzione e di effettiva disponibilità presso la filiale e presenta/ rende disponibili tali fonti a individui/squadra
  • Identifica e formalizza un set di indicatori specifici e di azioni ad hoc per monitorare la qualità del credito erogato e l’affidabilità/solvibilità dei clienti affidati

 

CONTESTI OPERATIVI:

  • Specialisti in attività finanziarie
  • Specialisti in attività finanziarie
  • Intermediazione monetaria di istituti monetari diverse dalle Banche centrali

 

 

PROGRAMMA DIDATTICO :

  • Elementi di economia dei mercati finanziari
  • Normativa su investimenti
  • Specifiche tecniche dei prodotti di finanziamento ordinario
  • Specifiche tecniche dei prodotti di investimento
  • Principi e metodi di marketing strategico
  • Modelli di pianificazione commerciale
  • Gestione Budget Commerciale
  • Principi e tecniche di Project Management
  • Elementi di economia dei mercati finanziari
  • Normativa su investimenti
  • Specifiche tecniche dei prodotti di finanziamento ordinario
  • Specifiche tecniche dei prodotti di investimento
  • Tecniche di comunicazione organizzativa
  • Organizzazione aziendale
  • Principi e metodi di problem solving
  • Modelli di people management
  • Tecniche di gestione, monitoraggio e controllo delle azioni commerciali
  • Tecniche di gestione del budget
  • Tecniche di “customer care”
  • Tecniche di gestione crediti problematici
  • Principi e procedure di monitoraggio della qualità del portafoglio clienti
  • Tecniche di analisi del bilancio per la valutazione quali-quantitativa del cliente
  • Normativa CAI e Usura
  • Modelli di rating
  • Forme tecniche per la gestione degli affidamenti alle diverse tipologie di cliente
  • Principi e metodi di people management
  • Riferimenti metodologici e tecnici del performance management
  • Organizzazione aziendale e leadership
  • Elementi di comunicazione organizzativa
  • Principi, metodi e tecniche di monitoraggio
  • Elementi di gestione dei progetti
  • Modelli di budgeting e reporting
  • Elementi di time management
  • Elementi di organizzazione aziendale
  • Principi di presidio qualitativo della relazione creditizia

 

REQUISITO D’ACCESSO:

  • Diploma di tecnico superiore

ATTESTATO : AL TERMINE DEL PERCORSO FORMATIVO SARÀ  RILASCIATA LA QUALIFICA DI “ESPERTO DELLA GESTIONE DELLA FILIALE”

DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO:  500 (200 ore stage)

 

 

Caricando...